Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘La scuola’ Category

Ne avevo di cose da dire sui fatti del liceo dato alle fiamme da quattro studenti per una bocciatura.
Non è propriamente un articolo dal sapore estivo, leggero come la stagione in qualche modo vorrebbe. Per cui se cvolete conoscere il mio pensiero a riguardo non vi anticipo niente aprite direttamente la pagina QUI linkata

Annunci

Read Full Post »

20130703-122137.jpgAdesso si che è tempo di vacanze…per lui non per me naturalmente alle prese ancora con l’esame di riparazione di figlio n. 3 a metà luglio. Ma un passo per volta. Ieri è stato il gran giorno dell’orale. L’ho accompagnato e, come mi aveva chiesto, sono tornata subito via. Non ha voluto che rimanessi. Ci siamo dati un appuntamento telefonico alle 11.00. Era il secondo in ordine di tempo.

(altro…)

Read Full Post »

.

20130701-170833.jpgThe day after…. Questo ve lo racconterò dopodomani, ora sono qui a raccontarvi le ultime ore del figlio n. 2 prima dell’esame orale alla maturità.
Chi mi segue da un po’ sa quanto abbiamo sofferto tutti e due per arrivare a domani, e quanto tempo ci abbiamo messo! Motivi particolari al ritardo non ce ne sono e non perché “core de mamma ha gli occhi foderari d’amore”, ma proprio perché motivi oggettivi di incapacità non ce ne sono MAI stati.

(altro…)

Read Full Post »

Spesso quando scrivo i miei articoli da pubblicare sul Magazine lenuovemamme prima di concluderli li condivido con una parte della famiglia, il marito e i figli grandi. Ne nasce sempre un confronto costruttivo, emergono diversi punti di vista che mi aiutano poi a concludere al meglio il mio lavoro. Anche in questo ultimo articolo in cui affrontavo il discorso del futuro incerto e labile dei nostri ragazzi nel nostro Paese, ho avuto un confronto diretto con il marito. in realtà non riuscivo a portare a conclusione il testo come volevo io. Ogni volta che si affronta questo tema sono sempre molto coinvolta e questo non mi rende poi lucida al punto giusto per dire la mia con serenità. Perché è chiaro che un Paese che non investe sul futuro dei suoi ragazzi è destinato a compromettere fortemente il suo stesso destino, e in quanto genitori, ma non solo, non si può non rimanerne indignati!
Tornando al mio articolo come dicevo non trovando lo spunto per concluderlo come avrei voluto ho lasciato che lo facesse il marito. È nato così questo articolo sulle LNM scritto a 4 mani.

Read Full Post »

20130625-154559.jpgNon riesco proprio a capire come, nonostante dovrei essere abituata, ogni esame importante di ogni figlio mi mette un’ansia addosso, che neanche tutti gli esami fatti da me in passato, messi insieme, mi suscitavano lo stesso effetto.
E così questa mattina, tra i corridoi della scuola di figlia n.4, mi agitavo in attesa del suo orale (di terza media, per dirla alla vecchia maniera).

(altro…)

Read Full Post »

20130622-121035.jpgGli esami non sono ancora finiti ma mi piace immaginarvi il giorno che vedrete i voti sul tabellone, le vostre facce stupite, felici, soddisfatte, rilassate, alcune deluse, arrabbiate. Unico sentimento comune sarà la voglia di buttare all’aria i libri e di godere finalmente delle meritate vacanze.
Cosa c’è di meglio allora che fantasticare su queste vacanze?
Ad ogni tipologia di carattere corrisponde un tipo di viaggio.

Inizia così il mio articolo sulle LNM.
Ricordo perfettamente la mia maturità (orali sostenuti il 28 luglio…), la voglia di buttarmi tutto dietro le spalle e partire. È una di quelle sensazioni che ti rimangono per sempre stampate nei cassetti della memoria, e che ti aiutano poi a comprendere i giovani in ogni generazione, perché, se è vero che le mode cambiano, i sentimenti quelli son sempre gli stessi. (altro…)

Read Full Post »

Ci siamo…. Oggi figlio n.2 ha iniziato il suo esame della vita. Considerando quanto abbiamo penato per arrivarci, lo considero tale.
Lette le tracce di questa mattina direi che come sempre chi le elabora poca a che fare con la scuola, o per lo meno con i programmi che si fanno.
Vorrei proprio quantificare quante classi hanno studiato l’illustre testo di Magris!
Lasciamo stare le polemiche, la preoccupazione è solo per questi ragazzi che, nonostante tutto quello che si dice su di loro, rimangono ragazzi confusi e spaesati.
Quanti leggendo le tracce di oggi saranno andati nel pallone?

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »